Nord Europa
 
 
 
I fiocchi sono come piccole piume, e la neve è così, non necessariamente fredda. Ciò che avviene in questo istante è che il cielo piange su Esajas, e le lacrime si trasformano in piume di ghiaccio che si posano su di lui. E' l'universo che in questo modo gli stende sopra una trapunta affinchè lui non debba mai più avere freddo
(P. Hoeg - "Il senso di Smilla per la Neve")