Estremo Oriente
 
 
 
La luna guarda giù in un pozzo./
E vi si vede riflessa./
Nel fondo, liscio come il vetro finchè una mano non tira l'acqua./
Il secchio increspa l'immagine, che si scuote e poi ritorna./
Il mio cuore è il pozzo in cui vedo me stesso

(Nguyen Du)